Il cane da salvataggio, spaventato, ha cercato di mordere la madre adottiva, ma la donna non si è mai arresa

Heather, la cagnolina, era spaventata a morte quando è stata portata per la prima volta in un rifugio. I suoi occhi erano rossi e aveva l’espressione più triste e addolorata sul viso. Ma nel momento in cui qualcuno le si avvicinava, lanciava grida acute e cercava di morderlo. Era ovvio che Heather fosse un caso di abuso incasinato che voleva disperatamente proteggersi dagli umani «mostruosi», scrive ilovemydogsomuch.

Il rifugio ha contattato una volontaria di nome Niko e le ha chiesto se poteva accogliere il cane ipersensibile e ad alto rischio di morso. Niko accettò immediatamente e portò Heather a casa. Tuttavia, non sapeva più cosa fare quando il cane traumatizzato si rifiutò categoricamente di uscire dalla gabbia. Consumata dal terrore, Heather iniziò a mordere Niko ripetutamente, ma la donna si rifiutò di lasciarla andare. Invece, ha iniziato ad accarezzarla con un dolcetto mentre la convinceva a uscire dalla gabbia. Tuttavia, Heather si ritirò nell’angolo più lontano della cassa e continuò a rannicchiarsi per la paura.

Dopo una serie di tentativi falliti, Niko riesce finalmente a convincere Heather a strisciare fuori dalla cassa. Ha quindi utilizzato un rotolo di carta assorbente come scudo per mettere un’imbracatura attorno al cane instabile. Ma è stato durante la prima passeggiata di Heather nel quartiere che ha finalmente riconosciuto la sensazione confusa di essere sicura e protetta da un essere umano! Nel corso dei mesi successivi, l’aggressiva antipatia di Heather per gli umani svanì nell’oblio. Ha scioccato tutti trasformandosi in un sano abbraccio con un cuore leale e amorevole. È stato un grande trionfo per Niko quando una meravigliosa famiglia si è fatta avanti per adottare questa preziosa bambina!

Heather era un vero raggio di sole nella sua nuova casa! Anche se aveva voltato pagina, preferiva ancora la sicurezza della sua gabbia di metallo alla cuccia del suo cane. Per aumentare il suo senso di sicurezza, i suoi nuovi genitori le hanno comprato una cuccia con una cupola sopra – ed è stato più che sufficiente per farla sentire di nuovo al sicuro! Adesso sta vivendo la sua vita migliore, completamente incontaminata dalle miserie che la perseguitavano in passato!

Fai clic sul video qui sotto per vedere come un gruppo di umani premurosi ha bandito per sempre il dolore di Heather.

Ձեզ հետաքրքրե՞ց մեր հոդվածը, կիսվեք ընկերների հետ։