Un treno ad alta velocità le ha preso le gambe, ma la sua determinazione a diventare madre era più importante di ogni altra cosa

Il modo in cui questo feroce piccolo guerriero, di nome Si Bao, è diventato un randagio con due zampe posteriori mancanti ti spezzerà il cuore, scrive ilovemydogsomuch. Era l’animale domestico di qualcuno ma quando il suo proprietario ha deciso di trasferirsi, non l’ha portata con sé. Invece l’ha gettata in strada. Si Bao ha combattuto per sopravvivere. Viveva vicino alla ferrovia in Cina. Mentre lottava per scaldarsi e nutrirsi, un treno in corsa la travolse. È così che ha perso le zampe posteriori. Eppure ha continuato a combattere. È sorprendente pensare che questo cane, senza cure mediche, sia riuscito a sopravvivere a un infortunio così grave e doloroso.

Deve essere la sua mente incredibile. La cosa ancora più scioccante è che Si Bao aveva una cucciolata di cui si prendeva molta cura. Mentre è in equilibrio sulle zampe anteriori, porta i suoi cuccioli a fare una passeggiata intorno alla stazione. Vagare in questa zona è spaventoso. Molti di questi cani vengono catturati e utilizzati per la carne.

Vagare in questa zona è spaventoso. Molti di questi cani vengono catturati e utilizzati per la carne. Vengono maltrattati anche dalla gente del posto che non ha niente di meglio da fare. In Cina sono circa 130 milioni gli animali randagi che vivono per strada. È un numero sconcertante.

Sebbene Si Bao sia solo una delle tante persone randagie bisognose di aiuto, la sua storia è speciale. Dopo che le foto della sua situazione sono state pubblicate da Mail Online, la sua storia è diventata virale. La mamma cagnolina disabile ha commosso così tante persone e innumerevoli amanti degli animali da tutto il mondo si sono impegnati ad aiutare il cane, così come hanno fatto i gruppi di soccorso nella zona vicina. Volevano localizzare Si Bao e dare a lei e ai suoi cuccioli un posto sicuro dove stare, oltre a cure mediche.

Alla fine, i soccorritori hanno catturato Si Bao e i suoi cuccioli e li hanno portati all’ospedale veterinario Datong Meilian Zhonghe. I cuccioli di Si Bao erano molto malati quando sono arrivati ​​e due sono morti di cimurro. Gli adottanti hanno dato ai cuccioli sopravvissuti una casa per sempre.

Per quanto riguarda Si Bao, ha trovato una nuova casa con la fondatrice e CEO di Animals Asia Jill Robinson. La straordinaria madre non ha lasciato che i suoi gravi infortuni e le sfide della strada le impedissero di essere una madre meravigliosa. Trovare una casa per tutti gli animali randagi, soprattutto in Asia, è una dura battaglia che molti credono impossibile da vincere, ma questo non significa arrendersi. Se Bao non si arrendesse, giusto?

 

Ձեզ հետաքրքրե՞ց մեր հոդվածը, կիսվեք ընկերների հետ։