“Ecco un giocattolo così non mi dimentica”: il ragazzo lascia il cucciolo indifeso al rifugio così papà non può picchiarlo

Sfortunatamente, il mondo non è sempre divertente e luminoso. A volte bisogna prendere decisioni difficili, anche se ti spezzano il cuore. Qualche giorno fa, questo ragazzino di 12 anni ha dovuto realizzarne uno come questo.

Il 13 febbraio, un rifugio chiamato Xollin ha trovato un adorabile cucciolo sulla soglia di casa con una lettera di un ragazzo. Il rifugio ha dichiarato sulla sua pagina Facebook: “Qualcuno ha lasciato questo cane davanti alla porta del rifugio, dentro una scatola, con un animale di peluche e un biglietto. Il biglietto è stato scritto da un bambino e spiegava che suo padre picchiava sempre il cane e aveva intenzione di venderlo. Così, in un tale stato di disperazione, ha lasciato qui il cane per salvarlo, scrive Boredpanda. Dopo aver condiviso questa storia, le persone di tutto il mondo hanno voluto aiutare, donare e adottare il cucciolo.

La scatola in cui è stato ritrovato il cucciolo

La prima priorità del rifugio era controllare la salute del cucciolo. “Dobbiamo portare il cane dal veterinario in modo che possano controllare la sua coda, che apparentemente è fratturata. Dobbiamo anche rimuovere i parassiti e fargli un controllo. Ciò significa più spese e lavoro per noi, ma fortunatamente il cane sarà al sicuro.

La lettera che il bambino ha lasciato al cucciolo

Hanno scoperto che il ragazzo di 12 anni di nome Andrés era originario dello stato del Messico. Di lui non si conoscono molte altre informazioni.

La lettera dice: “Mi chiamo Andrés e ho 12 anni. Io e mia madre abbiamo deciso di lasciarlo a te. Tutto questo avviene alle spalle di mio padre, perché pensava di venderlo. Ma continua a picchiare e prendere a calci il cane. Una volta lo colpì così forte che gli rimase ferita la piccola coda. Spero che tu possa aiutarlo e prenderti cura di lui. Ecco un animale di peluche, così non mi dimentica.

Il rifugio ha chiamato il cane René. Stanno cercando la famiglia giusta per il cucciolo: hanno molto da scegliere poiché hanno ricevuto oltre 300 messaggi di persone che desiderano adottare questo bellissimo cucciolo.

Il rifugio ha anche affermato di volere che più persone adottino animali, non solo quando diventano virali. Ci sono milioni di animali maltrattati in tutto il mondo e tutti hanno bisogno di amore e di una famiglia felice. “Se tutti voi apriste i vostri cuori e le vostre case a tutti e non solo a questo cane, tutti i nostri animali del rifugio sarebbero stati adottati due volte ormai. Grazie alle poche persone che sono venute al rifugio per offrire il loro aiuto per proteggere altri animali maltrattati o abbandonati nel nostro quartiere e nelle zone circostanti.

Cosa ne pensi di questa storia? Il ragazzo e sua madre hanno fatto la cosa giusta? Fateci sapere nei commenti. Prendi in considerazione l’adozione di un animale o una donazione di denaro a un rifugio. Ogni centesimo conta!

Ձեզ հետաքրքրե՞ց մեր հոդվածը, կիսվեք ընկերների հետ։