Un cane cieco indesiderato, lasciato nel parcheggio durante un temporale, ha cercato di alzare la testa al passaggio delle auto

Quando il proprietario di questo anziano cane ha deciso che non valeva il suo tempo, l’ha lasciata nel parcheggio di una chiesa sotto la pioggia, scrive ilovemydogsomuch. Era così confusa! Era cieca e malata. Non riusciva a vedere cosa stava succedendo né a capire perché fosse rimasta lì. Giaceva sul cemento durante un terribile temporale finché qualcuno finalmente arrivò al parcheggio e la trovò lì.

ATTENZIONE: contenuto grafico!

Il Buon Samaritano ha chiamato i soccorritori locali a Houston, in Texas, che sono immediatamente arrivati. I soccorritori sapevano già che il povero cane, di nome Lucy, era in condizioni terribili. I suoi occhi lacrimavano per l’infezione e ogni osso del suo corpo era visibile. Un vecchio cane merita di vivere i suoi ultimi anni sentendosi amato, ma invece Lucy si sentiva un peso.

Lucy è stata portata in una clinica veterinaria dove è stata considerata un caso palliativo. Poiché la sua salute continuerebbe a peggiorare, l’intervento medico sarebbe necessario solo per mantenerla a suo agio. Il veterinario ha anche detto che aveva il diabete. I soccorritori piansero, desiderando di poter portare via Lucy prima. Ma almeno adesso avrebbe trascorso le sue giornate sentendosi a proprio agio e ben accudita.

Il gruppo di soccorso ha contattato una donna che pensavano sarebbe stata perfetta per Lucy. Ha esperienza nelle cure palliative e gli darebbe una meravigliosa casa adottiva. La donna ha fatto visita a Lucy dal veterinario e le ha detto che l’avrebbe adottata ufficialmente in modo che Lucy potesse trascorrere il tempo che le restava sulla terra con la sua nuova famiglia.

Lucy ha iniziato ad avere convulsioni. Il veterinario si è assicurato che stesse il più a suo agio possibile, dato il suo declino. Non poteva camminare da sola, ma i suoi nuovi amici umani e sua madre si assicuravano che trascorresse del tempo sdraiata sull’erba, godendosi le giornate soleggiate.

Il coraggioso cane ha vissuto ancora qualche settimana in una casa amorevole. Probabilmente ha sorriso più in quelle poche settimane che in tutta la sua vita. Lucy ha finalmente attraversato il ponte dell’arcobaleno e mentre la sua nuova famiglia piangeva e sentiva la sua tenera mancanza, si consolava nel fatto che aveva lasciato questo mondo sentendosi desiderata e amata. È morta con dignità nonostante ciò che invece il suo padrone ha scelto per lei. Ogni animale merita di essere salvato! Scopri Lucy e la sua storia coraggiosa qui sotto!

Понравилась статья? Поделиться с друзьями: