Un mastino francese malato di cancro in fase terminale trova finalmente una casa amorevole dove trascorrere il resto dei suoi giorni

Mae, un mastino francese di 5 anni, ha avuto una vita difficile, ma ama tutti quelli che vuole. È arrivata al Southern Indiana Pet Rescue notevolmente malnutrita e pesava solo 70 libbre. Poco dopo il suo arrivo, le fu diagnosticato un cancro terminale e le furono concesse solo poche settimane di vita. Elizabeth Starck, una mamma adottiva per il salvataggio, si innamorò subito di Mae e la portò anche a casa per farle un bagno pazzesco.

Il suo viso morbido, il morso adorabile e il carattere meraviglioso gli hanno fatto guadagnare tantissimi fan. Mae è diventata portavoce del salvataggio e partecipa alle raccolte fondi per accogliere tutti i suoi sostenitori.

Sebbene a Mae piaccia incontrare persone, le piace molto di più il cibo. Si nutre di dieci lattine di cibo umido per cani al giorno. Starck ha scritto che il rifugio era a corto di cani in scatola ed è rimasto sorpreso dai commenti. Il santuario ha ricevuto oltre 700 lattine di cibo per animali domestici insieme a vari altri contributi per aiutare a prendersi cura della bellissima Mae. “Il sostegno e l’amore che tutti voi avete dimostrato a Mae e a tutti noi è incredibile e mi fa piangere. Negli ultimi due giorni, Mae ha rallentato un po’ di più, ma ama ancora qualsiasi tipo e concentrazione riesca a ottenere. Ma soprattutto, ama ancora il suo cibo», ha detto Starck.

Quando non mangia, le piace osservare i felini adottivi e controllarli ogni sera. Adora così tanto i gatti domestici che si siede e li guarda giocare. “La sua coda impazzisce quando li vede. Mi ha svegliato 5 volte la sera con l’intenzione di controllare i gatti», ha scritto Starck.

La simpatica figlia non lascia mai la madre e la segue ovunque vada. Sebbene sia chiaro che Mae abbia localizzato la sua persona, Starck lo ha reso ufficiale baciandola in tribunale. «Oggi abbiamo fatto il main davanti a Court Carmichael. Mae è stata baciata, così può trascorrere i suoi ultimi giorni con i suoi familiari ❤ (io sono i suoi familiari)», ha caricato Starck.

Mae ha giorni buoni e giorni brutti, ma mangia ancora e segue sua madre in giro per casa. Finché se ne sarà davvero andata, sarà circondata dall’amore. «L’obiettivo di salvare Mae è diventato più grande di quanto avessi mai immaginato ed è grazie a tutti voi.»

 

Понравилась статья? Поделиться с друзьями: